torna all'indice degli autori
ritorna all'homepage




 

Ugo Ragozzino

 

Professione: scrittore

 

Breve Nota Biografica:

 

Ha collaborato  con periodici locali e quotidiani nazionali fin dal 1950 e, precisamente, durante gli anni del liceo classico con La Gazzetta della domenica di Benevento ed Il Giornale di Napoli.

Durante gli anni universitari ha collaborato con Paese sera, denunciando i fammi. Balletti tosa di Benevento e lo Scandalo del magistrale Guacci di Benevento. Nel 1959, in prossimità della laurea in ingegneria con indirizzo nucleare, in. seguito alla pubblicazione del volume La Potenza dell'atomo, viene assunto dal CNEN, presso il cui laboratorio Operazioni Calde svolge attività tecnica di ricerca. Dopo lo scandalo Ippolito, si dimette dal CNEN e si dedica esclusivamente al giornalismo collaborando a Iniziativa Europea, Avanti, Gazzettino del Lunedì, Cammino Economico e dirigendo La Gazzetta del Mattino, La Gazzetta Italo-Svizzera, Il Giornale dell'Umbria, di cui in seguito cori il Gruppo editoriale URE diventa anche proprietario, libero da qualsiasi vincolo politico ed economicamente indipendente da allettanti intrusioni finanziarie od affaristiche.

 

Attività culturali:

 

Nel dicembre 2006 ha fondato la Taverna Letteraria Sannita.

 

E' autore delle seguenti pubblicazioni:

 

La potenza dell’atomo; ricerca scientifica ed attività sindacale; Si, Ceausescu; Rotativa selvaggia; L’Umanesimo politico di ceausescu; L’avventura meravigliosa; Il socialismo di Ceausescu; il mito italico (meglio) sannita; il rischio nucleare.