ritorna all'homepage

Newsletter n.4 Luglio 2005

Gruppo Formenton


Torna al sommario


IN PRIMO PIANO
Giulio Einaudi
Lo snobismo, l'egemonia culturale della sinistra e le falle del revisionismo storico




Con ISBN Edizioni lancia una nuova sigla per attrarre lettori giovani

Luca FormentonIsbn Edizioni è il nome della nuova casa editrice a cui ha dato vita il Gruppo editoriale Luca Formenton, come ci informa la rivista L'indice dei libri del mese nel numero di giugno 2005. La nuova sigla, che va ad aggiungersi alle altre tre che fanno parte del Gruppo, Il Saggiatore, Marco Tropea e Pratiche, ha due direttori editoriali, Massimo Coppola, 32 anni, giornalista di Raidue e autore e conduttore di programmi per Mtv, e Giacomo Papi, 36 anni, giornalista del settimanale Diario. Giovani i direttori, giovane il target dei 25 titoli all'anno che progettano di pubblicare tra narrativa, saggistica e varia con un taglio più moderno che prescinde dai tradizionali schieramenti ideologici e può catturare il segmento di lettori tra i venticinque e i trentacinque anni.

La novità è la modifica della grafica di copertina, che presenterà, non solo il titolo, il nome dell'autore e  quello dell'editore, come avviene da decenni, ma darà visibilità a tutti coloro che hanno preso parte al lavoro di edizione, cioè traduttori, editor, revisori, consulenti, segnalatori, correttori di bozze e così via. La Isbn Edizioni ha già pubblicato Trilobiti, una raccolta di racconti di Pancake Breece D'J, suicidatosi a soli 26 anni nel 1979, che in America è considerato un classico, un romanzo di un esordiente russo, il kit per la guerriglia post no-global, una scelta di racconti della Corea del Nord, un saggio sull'intreccio tra la storia del calcio e quella della deportazione, un romanzo cult per i giovani lituani.

                                                                                                                  M.V.